Fb-Button
Banner1
Eligio Bartoli
Banner2
Eligio Bartoli

Archivi del giorno: 4 Ottobre 2012

BESTIA SARAI TU!

Quando si vuole definire nel peggiore dei modi una persona si è soliti apostrofarla con un vigoroso  “sei peggio di una bestia”, con ciò dando un’ accezione estremamente negativa al termine che genericamente indica creature animali le quali, come vedremo, non sono certo peggiori del genere umano. Coloro, e sono i più, che usano espressioni di questo tipo, implicitamente e sostanzialmente, ritengono il bipede umano al di sopra di tutto il resto della fauna, flora inclusa. Sono gli apologeti della superiorità umana sul mondo, gli apostoli del diritto assoluto di compiere ogni azione, di poter usare ogni creatura vivente per il divertimento dello stomaco e della mente conferito, non si sa da chi, all’ umanità. Ma sfogliando la storia delle gesta di questa “eroica” creatura non è difficile arrivare alla conclusione inconfutabile su chi siano in realtà le “bestie“. Proviamo a chiederci se esista un animale che abbia ideato i campi di concentramento con annessi forni di cottura totale, camere a gas e stanze di tortura. Se esista un bestia che getti nei cassonetti o nel cesso un suo feto o un suo cucciolo appena nato. Se esista una belva feroce che costringa in schiavitù la femmina della sua specie e la faccia prostituire arricchendosi sul suo corpo. Se esista un animale che produce e spaccia droga riducendo in schiavitù intere generazioni di suoi simili che poi, per drogarsi, a loro volta rubano, uccidono o si vendono. Se esista una bestia che violenti cuccioli maschi e femmine filmandoli, mettendoli in rete e scambiandoli come trofei di caccia. Se esista un animale che per bramosia di potere e soldi faccia guerre, stermini intere popolazioni, le deporti, le sotterri vive. Proviamo a farci queste domande davanti allo specchio e proviamo a riuscire a non sputarci in faccia. Credo che chiunque, perfino un apologeta del primato dell’ umanità, possa capire che questi sono comportameni non bestiali ma tipicamente umani e che disumano non è sempre sinonimo di cattivo ed efferato ma al contrario, se ci fosse più disumanità cioè meno umanità di questo tipo nei comportamenti, il mondo sarebbe un posto per vivere,  non per morire. Quindi esimio (de)genere umano bestia sarai tu!

Banner3
banner200x200
Banner4
banner350x150